{{ formatted_shipping_cap }}
{{ formatted_shipping_date }}

Verifica in corso...

Inserisci il cap della tua zona

{{ cap }}
Cambia cap

Evvai!

Nella tua zona puoi acquistare dai mercati di
{{ formatted_shipping_date }}
Continua su questa pagina Scegli un mercato
{{ cap }}
Cambia cap

Non arriviamo ancora in questa zona

Stiamo lavorando per raggiungerti al più presto! Ti aggiorneremo (con una email e uno sconto di Benvenuto) quando siamo pronti a servire la tua zona.

Grazie!

Faremo in modo di raggiungerti al più presto

Scegli la data di consegna

Prima della data scegli la tua zona

Mais Pignoletto

Provenienza: Piemonte

IL MAIS PIGNOLETTO Origine pianura pinerolese (San Secondo di Pinerolo, Osasco) coltivazione biologica non certificata.

Il mais pignoletto fa parte degli antichi mais piemontesi ed è uno dei prodotti tipici locali ricoltivato nelle zone della provincia di Torino, recuperato tra la fine degli anni ’70 e inizi degli anni ’80.

Il mais pignoletto viene seminato in primavera e raccolto a settembre, dopo la fase di essicamento sarà pronto per essere macinato.

La nostra farina per polenta viene macinata come una volta, così facendo conserva l’integralità del chicco e tutte le sue proprietà. La farina ottenuta tramite la macinazione a pietra naturale con una lenta rotazione e setacciatura permette di ottenere una polenta con sapori e i profumi di un tempo.

Ricetta: in una pentola mettere 2 Lt di acqua, un po’ d’olio, il sale e portare ad ebolizzione, versare a pioggia la farina (500gr) mescolando con una frusta, coperchiare la pentola e cuocere a fuoco lento per 60 min. circa.

Prodotto soggetto a calo naturale. Può contenere tracce di glutine

Il prezzo originale era: € 3,50.Il prezzo attuale è: € 3,15.
-10%
Il prezzo originale era: € 3,50.Il prezzo attuale è: € 3,15.
1kg
3,50 al kg

Potrebbero interessarti anche

Dallo stesso produttore